Mani in alto

Purtroppo ce lo avevano annunciato ed è arrivato, ormai il freddo ha raggiunto un pò tutte le regioni italiane e dovremo farcene una ragione,  quindi,  si ricomincia: mani fredde, raffreddore,  guanti,  mani da scaldare.. si, insomma,  concentriamoci sull'argomento mani.
Il freddo purtroppo ne è un grande nemico e ce le fa diventare secche, screpolate e a volte si formano dei veri e propri tagli che ce le fanno sanguinare, quindi ricorriamo all'uso di creme specifiche.
In questo post parlerò di due creme che mi piacciono molto,  una con inci bio, l'altra no.
Comincio da quella non bio pur trattandosi di una crema che si compra in farmacia,  non comedogena ed ipoallergenica.
Fa parte del marchio Avene, si chiama Cold Cream.

È a base di acqua termale,  come tutti i prodotti di questo marchio.
Per me è stata la crema "rivelazione" mi ha aiutata moltissimo negli inverni più freddi con mani davvero secche e screpolate, e lavorando con le mani spesso in acqua non sempre le asciugo come si dovrebbe ed il freddo non aiuta, le disidrata, le secca e diventano un disastro. Quindi la consiglio sempre perché è davvero ottima.
Quella ecobio è la crema mani nutriente e protettiva di Bioearth.

È  formulata con 80% di gel di aloe vera, poi oli di jojoba ed enotera e the verde.
Anche con questa mi trovo bene,  è nutriente, ha una profumazione delicata e soprattutto per chi tiene molto all'inci è ecocertificata.
Se devo dare un parere e scegliere tra le due,  per mia esperienza personale preferisco quella di Avene.
E voi quale crema mani usate? Mai provate queste?
Mi fa sempre piacere conoscere la vostra opinione.

Commenti

  1. Io solitamente ne uso una all'olio d'oliva che compro in farmacia, devo anche dire che non ho grossi problemi di pelle, comunque grazie per il consiglio, le proverò :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne avevo provata anch'io una a base di olio d'oliva qualche anno fa, credo che fosse di Bottega Verde..

      Elimina
  2. Io uso quella di Neutrogena, perché si assorbe subito e non mi lascia le mani appiccicose e unticce. Proverò anche con queste. Il trucco delle nonne, per le mani molto screpolate, è mettere la crema la sera e coprire con dei guantini di cotone, per favorire l'assorbimento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per avermi lasciato la tua opinione e un prezioso consiglio.

      Elimina
  3. io per ora ne sto usando una bio trovata qui in polonia, e mi trovo davvero bene. Ma so che i prodotti Avene sono fantastici, infatti uso l'acqua termale da anni e non ne potrei fare a meno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me l'acqua termale Avene è must d'estate, ma me ne hanno consigliata un'altra che più avanti proverò..

      Elimina
  4. Indipendentemente dal freddo le mani andrebbero sempre curate, perché insieme al collo, sono le prime a rivelare la nostra età. E se io facessi una foto alle mie mani credo che mi dareste almeno 10 anni di più! Qui da noi si può dire che l'inverno non esiste, ma la crema andrebbe comunque usata. Io invece (a differenza di mio marito!) la uso pochissimo e quindi mi dura proprio tanto. Un paio d'anni fa me ne regalò una proprio favolosa mia nipote, ma non ricordo la marca. Non la vendono in farmacia ma é un marchio che fa anche saponi e profumatori ed ultimamente ho visto che ce l'ha anche Coin.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che mi sorprende che tuo marito usi le creme mani.. di solito è il contrario gli uomini non ne vogliono proprio sapere di usarle

      Elimina
  5. Questo post cade a fagiolo... in questo periodo ho le mani distrutte!!! Grazie dei consigli.
    Vanessa | Tra zucchero e vaniglia...

    RispondiElimina
  6. Ho le mani molto delicate. Questo è il periodo dell'anno in cui fanno pena.
    Uso creme iper idratanti da farmacia. L'ipsoplus.
    Sono anche arrivata ai cortisoni...non ti dico il dolore lancinante dei tagli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo momento mi sfugge il nome di una crema che vendono in farmacia che mi hanno detto ottima per richiudere i tagli... anzi.. forse dermovitamina o qualcosa di simile. ?..

      Elimina
  7. molte grazie per info. Io uso una crema per le mani di un'altra azienda xo' anch'io a volte faccio un impacco alla sera con dei guantini (uso la crema x maschera per viso) e si nota molto la differenza. per i tagli invece so che mia mamma usava la VITEF che si trova in farmacia e si trovava molto bene. grazie mille per tutti i consigli
    un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente grazie a te per essere passata e per i tuoi suggerimenti.

      Elimina
  8. partendo dal presupposto che odio il freddo, l'inverno, le temperature basse e il buio nel primo pomeriggio visto il cambio dell'ora, grazie per il post!!!Bisogna seguire le tue istruzioni!Le mie mani chiedono giustizia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la fiducia. Anch'io non amo l'inverno.

      Elimina
  9. Ma usate queste ma vorrei provarle. Cmq compro spesso quelle di bottega verde :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se le provi mi farebbe piacere sapere la tua opinione

      Elimina
  10. È una di quelle cose che dimentico sempre di mettere in borsa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io cerco di tenerne sempre una, magari in formato mini, ma anche a me succede di dimenticarmene.

      Elimina
  11. da un paio di anni io uso le creme mani di Fitocose: crema mani alla liquirizia, crema nutriente mani e unghie al burro di karitè,crema protettiva alla cera d'api, le alterno e mi trovo benissimo, e ne ho sparse ovunque, a casa, in ufficio, e in borsa, non posso vivere senza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho usato altri prodotti di fitocose, ma mai le creme mani, grazie per i suggerimenti.

      Elimina
  12. Seguirò i tuoi suggerimenti, dal momento che non uso una crema fissa per le mani.
    Grazie e complimenti per il blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, poi magari fammi sapere come ti trovi

      Elimina
  13. E' proprio vero, con i primi freddi le mani sono le prime a soffrire. Grazie per gli ottimi consigli, mi piace molto la crema Bioearth. Giovanna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Giovanna, passa quando vuoi, mi fa sempre piacere confrontarmi con voi.

      Elimina
  14. Io la crema mani la uso tutti i giorni, mi piace avere le mani profumate, quelle di cui hai parlato tu, non le ho mai provate, però uso una di bionova, e mi trovo bene, recentemente me ne hanno regalato una, che si chiama bio bio baby ma non ho ancora provato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se poi vuoi fammi sapere come ti sei trovata, bio bio baby deve essere, se non erro un marchio ecobio, indicato in particolare per i bambini, quindi sicuramente delicato.

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Giveaway post Befana

Noah: uno shampoo ecobio da Tigota' ?

Styling capelli: Vitalcare Keratin oil