Struccante bifasico fai da te... o da me..

Vi ho scritto in diversi post che amo struccare gli occhi utilizzando l'olio di cocco,  poi, due giorni fa per caso faccio una scoperta.  Lo so che non si dovrebbe scrivere di un prodotto dopo soli due giorni ma voglio condividere con voi quella che per me è stata  una rivelazione e non sono un'amante dei cosiddetti "spignatti" ovvero i cosmetici fatti in casa.
Stavo navigando sul web e ad un certo punto una delle admin di un gruppo facebook che seguo pubblica un video in cui parla dei suoi prodotti preferiti per la cura del viso,  una delle prime cose che dice è che struccare gli occhi usando gli olii non va per niente bene e che bisogna farlo usando uno struccante bifasico,  poi scopro che sul loro sito web c'è la ricetta per fare il bifasico in casa.  Sarà che era il mio giorno libero,  sarà che non si finisce mai di imparare,  e che lei è davvero molto bella,  ho deciso di seguire alcuni suoi consigli.
Mi sono procurata gli ingredienti che mi servivano e sono riuscita a riprodurre da sola il mio struccante occhi bifasico.
Non ci credevo nemmeno io, eppure vi assicuro che funziona e che è semplicissimo da fare.
Ho utilizzato olio di riso, acqua distillata,  glicerina liquida e poco detergente delicato,  perché non avevo quello indicato.


 Trovate la ricetta precisa sul sito Vanity Space e sulla relativa pagina facebook trovate delle persone carinissime sempre pronte a dare consigli.
  Da questa sera il video, suddiviso in due parti sarà anche sul loro canale YouTube,  io dopo li riguardo e ovviamente mi iscrivo.
Adesso per struccare gli occhi uso questo prodotto su un dischetto di cotone,  lo tengo appoggiato sugli occhi, ogni tanto tampono leggermente, tempo un paio di minuti trovo nel mio dischetto tutto il trucco.
Io l'ho fatto senza utilizzare il conservante, quindi lo terrò una settimana e poi ne preparero' un altro.


Farò altri piccoli esperimenti,  di cui vi parlerò,  fatemi sapere cosa ne pensate e  se lo farete anche voi.
A presto.

Commenti

Post popolari in questo blog

Noah: uno shampoo ecobio da Tigota' ?

Giveaway post Befana

Styling capelli: mousse volumizzante Adorn.