Nashi Argan: shampoo, balsamo e olio

Da alcune settimane sto utilizzando queste minisize di prodotti Nashi Argan,  che venivano date in omaggio,  nel nuovo store di via Dante a Milano.

Devo premettere prima di dare il mio parere che ognuno, può per tipologia personale di capelli, trovarsi più o meno bene con dei prodotti e quello che scrivo è totalmente basato sulla mia esperienza.
Io ho i capelli ricci, che di conseguenza tendono al crespo e ad annodarsi, ma li porto quasi esclusivamente lisci, necessito quindi di prodotti che riescano ad ammorbidirli ed avevo molte aspettative verso questi prodotti contenenti olio di argan.
Va detto che l'olio di argan puro è vero toccasana per corpo e capelli e non è un prodotto economico,  quindi, mi ero già fatta l'idea che questi prodotti ne contenessero solo una percentuale,  in quanto non costosi, ma piuttosto accessibili.
Adesso passo all'esperienza che ho avuto usandoli. Il primo impatto è molto positivo perché il profumo che hanno è davvero gradevole.
Lo shampoo mi è piaciuto abbastanza,  non è aggressivo,  lava i capelli lasciandoli morbidi senza sporcarli, come mi è capitato con altri prodotti.
Il balsamo purtroppo non fa al mio caso, districa i capelli,  ma non abbastanza.  I miei poi, oltre ad essere ricci,  sono anche decolorati ed hanno bisogno di qualcosa di più, in questo non ha colpa Nashi Argan,  infatti,  uso sempre delle maschere che fanno molto di più di un semplice balsamo.
L'olio, purtroppo, non mi è piaciuto.  Come dicevo inizialmente,  mi ero già fatta l'idea che non fosse puro olio di argan,  ma non sono una che usa solo ecobio, vado oltre l'inci,  ma non mi ha conquistata.
L'ho utilizzato prima di asciugare i capelli,  anche perché in generale,  gli olii si assorbono meglio su capelli ancora, leggermente, bagnati. Diciamo che la piega non è stata difficoltosa ed era venuta discretamente bene, ma non dura. Non regge con questo clima, i capelli rimangono profumati ma non tengono il liscio, soprattutto,  se vi capita una giornata di pioggia.
Detto questo,  però,  devo dire che voglio ancora dare qualche possibilità a Nashi Argan,  sto al momento provando un altro prodotto che hanno lanciato da poco sul mercato e voglio cercare nella loro gamma di prodotti per capelli,  qualcosa che possa adattarsi di più a me.
Aspetto la vostra opinione.  Avete già provato i prodotti Nashi Argan?  O usate altri prodotti a base di argan,  il cosiddetto "oro del deserto"?

Commenti

  1. Eheheh...che dire? Mi sono confusa tra shampoo, olio ed il resto. Leggevo dei tuoi capelli ricci. I miei sono ondulati e come te tendo a lisciare. Scrivo sempre che non uso molti prodotti, ma mi trovo bene con uno spray lisciante dell'Avon. devo dire che qualche spruzzata aiuta parecchio spazzola e phon. C'è da dire anche che da me, tranne qualche giornata un pò più umida...il clima è molto secco durante tutto l'anno.
    Smack!

    RispondiElimina
  2. Io ho l'olio e mi piace molto, però lo uso ogni tanto...una volta al mese e ne uso pochissimo visto che i miei capelli sono molto grassi

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Giveaway post Befana

Noah: uno shampoo ecobio da Tigota' ?

Styling capelli: Vitalcare Keratin oil