Fondotinta Kiko Liquid Skin

Oggi vi parlo di un fondotinta del marchio Kiko, devo dire che ero molto scettica prima di acquistarlo perché avevo sentito diverse ragazze che con i fondotinta Kiko avevano avuto delle reazioni allergiche,  poi qualcuna di cui mi fido molto me lo ha consigliato e mi sono decisa a prenderlo.


Devo dire che non è un fondo adatto a chi desidera una coprenza molto alta, ma se, come me, non avete problemi particolari potete provarlo.
Il packaging è molto particolare,  si presenta in questo boccettino con contagocce adatto alla sua consistenza molto liquida, praticamente acquosa.


Prima di ogni utilizzo bisogna ricordarsi di agitarlo, poi per applicarlo potete stenderlo anche con le mani, ma non ve lo consiglio, io preferisco farlo o con un pennello o con la spugna blender.
Se volete potete modularne la coprenza applicandolo in più strati.
Sulla pelle è impercettibile,  vi sembrerà di non averlo.
Adatto anche per chi ha la pelle mista/grassa e per chi non vuole utilizzare prodotti untuosi, non dà alcun problema di lucidità.
Le colorazioni disponibili sono 14, divise in base al sottotono della pelle, ci sono per sottotono rosato, per sottotono giallo e per quello neutro.
Contiene filtro di protezione solare 15.
A prezzo intero costa € 18,90  per 30 ml di prodotto, al momento potete trovarlo ancora tra i prodotti in saldi, anche se mi è stato detto che scontano solo alcune tonalità,  vi confesso che sono stata fortunata e la mia lo era, così ne ho preso uno di scorta.
E voi, lo avete già provato? 

Commenti

  1. non ho mai provato prodotti per la base di kiko, ma so che stanno migliorando la qualità...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo proprio che sia così, ho letto oggi la recensione di un'altra ragazza che ha provato un altro fondotinta e si è trovata bene.

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Noah: uno shampoo ecobio da Tigota' ?

Giveaway post Befana

Phon Dyson Supersonic la mia opinione