Geomar fango scrub anticellulite

Ciao.. torno con una recensione  su un prodotto anticellulite e ne seguiranno su altri prodotti molto presto.
Oggi vi parlo del fango scrub Geomar.


Ho piacevolmente scoperto questo prodotto a seguito del video di Elena Rossi di Vanity Space e  devo dire che spesso su suo suggerimento ho trovato, da un anno a questa parte, diverse cose di cui non potrò fare a meno.
Cos'è questo prodotto?
Sicuramente un qualcosa di innovativo che unisce l'azione di uno scrub a quella di un fango.
Come si utilizza?
Lo si preleva generosamente dopo averlo mescolato, si forma massaggiandolo un generoso strato e si lascia agire per dieci, quindici minuti, poi si risciacqua.
Personalmente non mi "impacchetto" avvolgendomi nella pellicola trasparente,  ma so che altre ragazze lo fanno, io non lo trovo necessario perché il prodotto non cola.
Impressioni.
Premesso che sono alle prime applicazioni,  posso comunque già dare un parere positivo.
Fin dal primo utilizzo ho riscontrato un visibile e palpabile miglioramento della pelle, che è risultata liscissima.
Per me che indosso jeans tutto l'anno, ed anche in questo periodo, devo dire che le gambe ne risentono un pochino ed il risultato è stato strabiliante.
Il prodotto al tatto si presenta come un fango contenente dei grossi granuli scrubbanti.
Al suo interno contiene (copio e incollo dal sito Geomar,
  • MIX DI ALGHE E CAFFEINA: stimolano un'efficace azione lipolitica
  • MIX DI ARGILLE: contribuiscono all'azione detossinante e drenanti
  • FITOESTRATTO DI CAFFÈ VERDE: contribuisce al processo lipolitico
  • FITOESTRATTI DI SAMBUCO E BETULLA: favoriscono il drenaggio dei liquidi in eccesso
  • SALE MARINO: il suo elevato potere osmotico permette di ridurre la ritenzione idrica localizzata
  • PERLITE: elemento esfoliante naturale per un effetto levigante
Applicandolo, come sempre, dal basso verso l'alto, si sente molto l'azione di questi granuli dalla consistenza del sale grosso.
Creato un generoso strato, lascio agire il prodotto come da indicazioni, non più di quindici minuti, poi risciacquo dapprima con un leggero massaggio,  poi, con una spugna che mi aiuta ad eliminare ogni residuo di prodotto.
A questo punto sento davvero la pelle rinnovata e molto liscia.
Per quanto riguarda la sua azione sulla cellulite mi riservo di parlarne meglio tra qualche tempo, perché,  come chi mi segue sui social saprà,  ho iniziato ad usare da poco anche altri prodotti per debellarla e presto ci saranno recensioni anche su di essi.
Per rapporto qualità/prezzo direi che è più che promosso in quanto a prezzo intero si aggira intorno ad un costo di circa 13,00€ per 600 gr. di prodotto...  ma vi svelo un segreto prima di fine mese ne comprerò un'altra confezione da Tigota' perché fino al 31 luglio è scontato del 30%.
Uniche controindicazioni: non usare su pelle lesionata e neanche durante gravidanza e allattamento.
Voi lo conoscevate già questo prodotto?
Come vi sembra?


Commenti

  1. Ciao Maria Rosaria! Questo di Geomar non l'ho mai provato però ci farò un pensierino, avevo invece preso il peeling nutriente ma non mi sono trovata bene, anche dopo la doccia mi lasciava troppo unta xd
    lallylu.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere quando mi lasciate le vostre opinioni, anche su prodotti simili e che non sono quelli che ho recensito io.
      Devo dire che il peeling di cui parli non l'ho mai provato, questo essendo un fango ha comunque una consistenza forse meno nutriente e direi che non ho riscontrato il problema dell'untuosita'.

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Noah: uno shampoo ecobio da Tigota' ?

Giveaway post Befana

Styling capelli: mousse volumizzante Adorn.