venerdì 31 marzo 2017

Essence palette componbili e refill ombretti, blush, lipstick

Ciao, per una volta non  una vera e propria recensione ma un post con una piccola presentazione di prodotti make up arrivati (finalmente) da poco anche in Italia.

Proprio come nei romanzi.... un giorno, per caso... inaspettatamente... mi trovo davanti...
Uno stand Essence appena risistemato e i nuovi prodotti esposti.



Tra le diverse novità,  quella che mi ha colpita maggiormente è stata, appunto, questa le palette componibili da quattro o otto posti e i refill da potervi inserire a piacimento.

Tra i refill disponibili Essence propone non solo ombretti, che vanno dai colori con texture matte a quelli shimmer, ma anche blush, bronzer, illuminanti e rossetti.

Diciamo che non mi sono fatta sfuggire l'occasione e ho acquistato qualcosa...
Ho potuto subito apprezzare la qualità delle polveri, che per il prezzo che hanno è, a mio parere, molto buona.



Ho acquistato per il momento i colori che mi sono sembrati più portabili, adattabili a diversi make up e sicuramente che non rimarranno inutilizzati.

Presto vi aggiungerò foto con gli swatches dei vari colori... ma mi farebbe piacere sapere la vostra opinione...

Siete interessati a post di questo tipo?

E magari fatemi vedere i vostri acquisti se li avete già trovati anche voi... come potete vedere io ho ancora un posticino libero...



domenica 26 marzo 2017

Cosmoprof 2017 la mia esperienza.

Benvenuti, o bentornati.... oggi resoconto di quanto ho potuto vedere nella cinquantesima edizione del Cosmoprof.

Cosmoprof rimane la fiera italiana riguardante il mondo cosmesi, makeup, capelli, più grande che abbiamo.

Riesce ad ospitare ogni anno migliaia di espositori provenienti da tutto il mondo e nel periodo fieristico Bologna accoglie un numero esponenziale di visitatori, che aumenta di anno in anno.



A differenza dello scorso anno questa volta non ho ricevuto l'accredito stampa, ma in effetti c'era un regolamento diverso per quanto riguardava le blogger.
Ho però avuto il piacere di essere in fiera come blogger che fa parte del portale La Mia Truccheria, di cui vi lascio il link   qui per poterlo visitare, ne fanno parte diversi blogger e youtuber.




Come sempre entrare in queste fiera è come tuffarsi in un mondo magico... se non si parte con un piccolo programma degli stand da vedere, si rischia di perdere ore senza rendersene conto.

In questo articolo cercherò di fare un piccolo riassunto fotografico di quello che ho visto e portato a casa con me, siete pronti?

Si parte....

Assolutamente rapita da tutto quello che  riguarda la skincare coreana, che oltre ad ottimi prodotti ha una grande attenzione per i packaging.




Ho visto sia brand che conoscevo già che altri che ho scoperto per la prima volta.



Ovviamente qualcosa ho acquistato.... mi sono innamorata del packaging di questo brand, al momento cercano rivenditori in Italia e spero li trovino presto perché fanno maschere che meritano davvero.






Altre meraviglie...







Un piccolissimo sguardo alla extraordinary gallery ed i suoi brand...




Prodotti ottimi.. con ingredienti naturali e profumazioni inebrianti, come ogni anno allo stand La Cremerie,  dove la gentilissima Francesca mi ha lasciato un paio di omaggi... che vi mostrerò poi... intanto guardate le foto di una parte del bellissimo stand di questa edizione del Cosmoprof.



Nei prossimi mesi ci saranno diverse novità,  vi mostrerò poco per volta le collaborazioni e i prodotti che ho ricevuto da provare e non mancheranno sorprese e giveaway per darvi la possibilità di  provare qualcosa e confrontare le nostre opinioni.

Prevedo di scrivere un articolo in cui mostrarvi acquisti ed omaggi ricevuti.
Per parlarvi meglio anche delle collaborazioni che nasceranno, che ne dite?  Vi piace l'idea?

Devo dire che sono entrata senza aspettarmi niente di particolare da questa edizione e ne sono uscita piacevolmente  sorpresa.
E voi? Ci siete andati?
Mi raccomando continuate a seguirmi sul blog e i social... ci saranno dei regalini per voi...




lunedì 6 marzo 2017

Cosmoprof: piccoli consigli per chi ci andrà per la prima volta

Ciao,  ogni anno quando ci avviciniamo alla data del Cosmoprof si crea nei gruppi Facebook una certa agitazione,  sia da parte di chi ci è già stato,  che da parte di chi vuole vedere questa fiera per la prima volta.
Il Cosmoprof 2017 sarà la cinquantesima edizione di questa fiera/evento quindi mi sembra opportuno dare qualche consiglio a chi si accinge a vederla per la prima volta.


(foto realizzeate da Oliviero Toscani)


Cosa avere necessariamente?
Diciamo che più siete organizzati meglio è.
Se arrivate da città lontane da Bologna,  vi sarà molto comodo arrivare in treno,  arrivati in stazione, vi basterà uscire su Piazza Medaglie D'Oro (uscita/entrata principale della stazione), attraversare la strada e recarvi alla fermata dell'autobus,  non vi sarà difficile arrivarci perché noterete un grande flusso di gente e gli autobus passano a distanza di pochi minuti uno dall'altro,  con l'indicazione fiera.
Se arrivate in auto, in fiera c'è un parcheggio di cui potrete usufruire, credo esclusivamente a pagamento.
Ulteriori info le trove sul sito ufficiale.

Arrivati in fiera cosa è indispensabile avere con se?
- mappa con gli stand presenti al Cosmoprof vi viene fornita all'ingresso in fiera e si rivelerà molto utile durante la giornata per non perdersi o trovare più velocemente gli stand che ci interessano.
-soldi in contanti se avete intenzione di fare acquisti cercate di avere con voi una quantità di contanti sufficiente,  in fiera ci sono stand che permettono di pagare con le carte bancomat, ma non tutti.
Ci sono anche sportelli bancomat da cui potrete prelevare in loco ma ci sono spesso file molto lunghe e questo significa perdita di minuti preziosi.
-scarpe comode non smetterò mai di consigliarlo, il Cosmoprof è davvero enorme, tanto che se avete un solo giorno per girarlo, non riuscirete a vedere  tutto.
Essere rapide e avere calzature comode è di grande importanza,  ho visto tante ragazze arrivare in fiera in tacchi, ma a metà giornata erano sedute da qualche parte a riposare.
-abbigliamento stratificato tenete con voi una giacca che potrete togliere e mettere all'occorrenza,  di solito all'interno dei vari stand c'è caldo, ma bisogna spostarsi anche all'esterno per passare da un capannone all'altro e ogni tanto bisognerà coprirsi.
trolley si o no? Il mio consiglio è si, se dovete fare diversi acquisti, no se non avete intenzione di comprare.
Se siete in gruppo e non dovete acquistare portatene uno o due giusto per appoggiare le giacche e i dépliant che riceverete.
-panini, snack, ecc. All'interno della fiera troverete diversi punti in cui poter mangiare, vari bar, ecc...
Se volete perdere meno tempo e spendere meno potete portare da casa qualcosa da mangiare in un momento di pausa tra uno stand e l'altro.
In questo caso vi sarà utile avere con voi uno zaino, una borsa o un trolley in cui riporli.


Quello che mi sento di aggiungere è che se pensate al Cosmoprof come un posto in cui poter comprare make up di marchi esclusivi, ricevere omaggi a più non posso e cose del genere, forse ne sarete delusi.
Se partite con l'idea di vedere una fiera dedicata a tutto quello che è il mondo dell'estetica,  beauty, cosmesi, benessere, con stand espositivi, spettacoli e la possibilità di portare a casa qualche buon prodotto allora mi sento di consigliarvi di andarci.
Ultimo ma non meno importante consiglio
-acquistate il biglietto on line vi consentirà di risparmiare molto.

Se vi occorrono altri consigli chiedete pure...
Chi ci sarà?..    Magari ci incontriamo...

sabato 4 marzo 2017

Contorno occhi kiehl's all'avocado

Avevo promesso una review sul contorno occhi Kiehl's all'avocado qualche tempo fa a chi mi segue sui social.
Dopo aver avuto modo di utilizzarlo per qualche mese, mantengo la mia promessa e vi descrivo questo prodotto.




Tra i vari contorno occhi che utilizzo, questo è quello dalla texture più corposa che ho provato.

Mi sono concessa questo acquisto, dopo averne sentito parlare tantissimo sul web, in un negozio Kiehl's in occasione del black friday approfittando del fatto che veniva applicato il 30% di sconto su tutto.


Come ben sappiamo la zona del contorno occhi è molto delicata e anche se in alcuni momenti può risultare più secca di altri e necessitare di prodotti più idratanti, bisogna comunque cercare un prodotto adatto che non risulti troppo untuoso.

Dal momento che mi capita di vedere persone che acora non sanno come e dove va applicato la crema contorno occhi,  mi permetto di aggiungere questa informazione.


Da questa immagine si possono vedere bene i punti in cui applicare il contorno occhi,  senza avvicinarsi alle rime.
 Bisogna sentire i punti dove ci sono (in basso) l'osso zigomatico e (in alto) l'osso sotto le sopracciglia e come indicano le frecce adare verso l'esterno con movimenti circolari.

Adesso torniamo al protagonista di questo post.

Il contorno occhi all'avocado Kiehl's  alla vista è una crema dal colore verdognolo, ma al tatto risulta  avere una consistenza  particolare, lievemente appiccicosa.



Al suo interno un alta concentrazione di:
-olio di  avocado dalle proprietà idratanti e rigenerative per le cellule.
-burro di karitè idratante, nutriente, con proprietà antiossidanti e anti radicali liberi.
Uniti a  vitamina A che aiuta a contrastare l'invecchiamento.
L'inci di questo prodotto non è completamente verde e di conseguenza non bio, ma è comunque un buon prodotto con una formulazione ricca di attivi.

Come utilizzo il contorno occhi  kiehl's all'avocado? 
Solitamente preferisco usarlo nella skin care routine serale, lo picchietto leggermente e con movimenti circolari lo porto nella parte esterna dell'occhio,   andando verso l'alto,  non lo faccio assorbire completamente ma lascio un lievissimo strato che la pelle assorbe da sola.
Ogni tanto lo uso anche come contorno occhi del mattino.

I risultati che ho riscontrato sono molto positivi,  posso dire che sento la zona del contorno occhi idratata e distesa, non ho mai avuto problemi di untuosità o fuoriscita di imperzioni,  grani di miglio o altro.

Per capire bene quanto fosse davvero efficace ho fatto anche delle prove smettendone l'utilizzo per qualche giorno e devo dire che sono sempre tornata ad usarlo riscontrando da subito effetti positivi.
Lo consiglio molto anche nei periodi in cui sentiamo gli occhi più stanchi del solito.



Questo contorno occhi è venduto in due formati, da 28 ml ad un prezzo di €42,95  e quello più piccolo che può servire per provare il prodotto prima di acquistare la taglia grande da 14 ml per €27,95

Questo, come tutti i prodotti Kiehl's, si può acquistare o nei monomarca presenti in alcune città,  io li ho visti a Milano e Bologna, in alternativia sul  web tramite il sito ufficiale Kiehl's o sul sito delle profumerie Douglas.

Fatemi sapere cosa ne pensate, quante di voi lo usano già?









Maternatura crema viso lenitiva alla peonia

Bentornati o ben arrivati nel mio blog, vi scrivo questo articolo con molto piacere perché so che non sono l'unica ad aver apprezzato q...