domenica 25 settembre 2016

Top 5 palette high cost

Ciao ragazze,  devo dire che in particolare nell'ultimo anno mi sono concessa diversi sfizi in ambito make up e ho potuto provare anche prodotti che non sono reperibili in Italia.
Fare una classifica non è facile e ho cercato di scegliere solo cinque palette, anche se meritavano anche altre.


Non saranno in ordine di gradimento ma vi metterò per ognuna una breve descrizione e ovviamente la scelta è fatta in base ai miei gusti personali.

-Urban Decay  Naked

Credo sia palette più conosciuta tra le appassionate di make up, per me e per diverse ragazze è stata la palette che ci ha fatte appassionare maggiormente a questo mondo.
Prima di lei era molto difficile trovare una palette che racchiudesse solo colori dai toni neutri, tanto che era nata come limited edition ma dal boom di  vendite è stata inserita nella linea permanente di Urban Decay.
Dopo di lei la gamma è aumentata e tanti brand hanno cercato di imitarla.

-The Balm  In The Balm Of Your Hand

Possiedo da qualche mese questa palette ma credo che sia davvero bella.
Racchiude diversi must del marchio, oltre agli ombretti, due rossetti ed anche blush, terra ed illuminante che sono venduti singolarmente e hanno un'ottima qualità.
Molto comoda anche da portare come unica palette durante un viaggio perché davvero completa.

-Too Faced  Sweet Peach

La palette uscita in limited edition questa primavera.
Ve ne ho già pubblicato una recensione qui
La trovo davvero bella e versatile,  non credevo mi sarebbero piaciuti tanto i toni del rosa e del pesca e invece la adoro.
Dovrebbe tornare in gamma tra novembre e dicembre,  quindi, se vi piace non fatevela scappare.

-Tarte  Tartelette

L'ho desiderata per anni.
Bellissima, packaging da gioiellino, compatta, colori matte.
Si, i colori di questa palette sono tutti matte e tutti su toni molto naturali e neutri.
Sono formulati con argilla amazzonica e sono bio.
La durata e la scrivenza sono molto buone.

-Kat Von D   Shade & light eyes


Cosa dire? Io ho un debole per i prodotti Kat Von D, ma fidatevi, questa palette è da avere.
Ho questa palette da metà agosto e la sto usando tantissimo.
Permette di realizzare diversi look.
I colori degli ombretti sono tutti su toni neutri, divisi in freddi, medii o caldi.
La texture è matte.
La scrivenza e la sfumabilità sono pazzesche.

Per il momento è tutto.. spero sia un post di vostro gradimento,  magari fatemelo sapere con un commento.
A presto. 

martedì 20 settembre 2016

Boutique Acqua di Parma Milano

Buongiorno,  questo post sarà un pochino diverso dai miei soliti, innanzitutto non sarà una recensione,  ma mi faceva piacere parlarvi di una boutique in cui sono stata circa un mese fa.


Come avrete letto dal titolo, si tratta della boutique (si, perché chiamarlo negozio lo trovo davvero riduttivo) del marchio Acqua di Parma, noto soprattutto per le sue fragranze, in particolare quelle rivolte al pubblico maschile,  ma che sta negli ultimi anni cercando di rinnovarsi ed inserire in gamma nuove fragranze.
Per arrivarci si percorrono vie tra le più belle e chic di Milano, nel famoso quadrilatero della moda, noto soprattutto per via Montenapoleone  
Sono stata particolarmente colpita dell'eleganza che vi regna, non è certamente un posto per tutti ma per persone dai gusti raffinati e classici lo trovo sicuramente adatto.
I prodotti di questo brand si trovano in diverse profumerie, ma i negozi monomarca si possono trovare solo a Parigi, Roma e Milano.    
Oltre alla vendita dei loro prodotti,  sono rimasta stupita dal fatto che si  può usufruire di alcuni servizi che trovo particolari e piacevoli.
Per le donne c'è un'area in cui vengono effettuati massaggi alle mani e questa è una coccola che ogni tanto bisognerebbe concedersi.


Mentre per gli uomini c'è un esclusivo servizio di rasatura.
Ovviamente questi servizi vengono effettuati su prenotazione,  ma sono davvero degni di nota.
Mi soffermerei soprattutto sul fatto che per l'uomo c'è la possibilità di scegliere tra due opzioni.
La rasatura classica, e non per modo di dire, ma con tanto di insaponatura con pennello e due passate di rasoio a mano libera, il tutto per la durata di circa trenta minuti.
 Ed il servizio "prestige" che aggiunge al tutto: scrub, maschera rivitalizzante, trattamento occhi e massaggio rilassante, per la durata di circa 50/60 minuti.
 Io ci farei un pensierino anche come idea regalo per un uomo particolarmente elegante ed attento al suo aspetto, che ama la cura ed i rituali classici.


   

Altra zona molto bella di questa boutique è quella che vi mostro in queste foto



Praticamente un salottino in cui sono esposti accesori del marchio Acqua di Parma, tra cui cose che non mi sarei aspettata di trovare, oltre a borse da viaggio anche porta ipad o porta i
 phone in pelle.
In ultimo vi mostro questo esclusivo flacone della colonia realizzato quest'anno per il centenario della maison, in collaborazione con la casa di alta gioielleria Damiani.
Ne sono stati prodotti solo cento pezzi, ognuno numerato e caratterizzato da intarsi che avvolgono il flacone realizzati in argento 925.


Spero che questo articolo sia di vostro gradimento,  non ho ricevuto nè compensi, nè richieste da parte del marchio Acqua di Parma, è nato semplicemente dalla mia voglia di condividere qualcosa che mi aveva colpita particolarmente.
Fatemi sapere se questo vi può far piacere, in modo che, magari, di tanto in tanto, possa mostrarvi cose che ritengo particolari e di gusto.
A presto.

lunedì 19 settembre 2016

Kit anticellulite Delidea pepe rosa e lime

Ciao a tutte.. si, dico tutte perché so che questo articolo interesserà in particolar modo alle donne, si tratta, infatti,  di prodotti anticellulite.
Come vi ho già detto in post precedenti,  non basta occuparcene d'estate per sconfiggerla, ma dobbiamo cercare di fare cose mirate tutto l'anno.
Ovviamente le proposte in commercio sono una miriade e a volte scegliere non è facile, anche perché,  non sempre possiamo permetterci di spendere le cifre che alcuni prodotti arrivano a costare.

La prima cosa che mi ha colpito del kit anticellulite Delidea è stato proprio il prezzo vantaggioso.



Mi sono imbattuta nei prodotti Delidea tra gli scaffali di Tigota', che è una catena di negozi molto diffusa,  quindi, direi che un po' tutte li potrete trovare facilmente.
Il fatto che si trattasse di prodotti con buon inci, ha giocato maggiormente a loro favore.
Devo dire che il prodotto che ho utilizzato meno è il siero concentrato riattivante.


  Va utilizzato miratamente nei punti con cellulite più ostinata,  ma non avendo particolari problemi,  l'ho un pochino accantonato e mi riservo di parlarvene in futuri post perché lo utilizzerò di certo nei prossimi mesi.

Parto quindi col parlarvi del gommage al pepe rosa e lime.


Un prodotto davvero particolare, in primis per la profumazione, si sentono nell'immediato le note speziate, per poi diventare via via più agrumato.
Serve a preparare la pelle a ricevere i successivi trattamenti, e con i suoi ingredienti,  tra cui l'estratto di pomice, leviga ma senza essere aggressivo.


Vi posto di seguito l'inci di questo prodotto che è in formato da 150 ml.

Ingredients (INCI): Hydrogenated starch hydrolysate, Aqua, Glycerin, Hydrated silica, Pumice, Aloe barbadensis leaf juice*, Decyl glucoside, Schinus terebinthifolius seed extract, Bambusa arundinacea stem extract, Citrus aurantifolia peel oil distilled, Menthol, Mentha piperita oil*, Citrus limon peel oil*,Citrus paradisi peel oil*, Foeniculum vulgare dulce fruit oil, Mentha arvensis leaf oil, Lotus maritimus flower/leaf extract, Sclerotium gum, Xanthan gum, Lactic acid, Dehydroacetic acid, Benzyl alcohol, Parfum°, Limonene°, Citral°, Linalool°, Geraniol°, Citronellol°.
* certified organic
° from natural essential oils

Dopo aver usato lo scrub sulla pelle umida, ovviamente va risciacquato e poi sulla pelle asciutta si massaggia la crema/gel.


Mi raccomando, sempre partendo dalle caviglie salendo pian piano con massaggi circolari.

Mi piace tantissimo,  staconsigliato, se non trovate tutto il kit provate almeno questo prodotto.
La consistenza  più che di una crema, è quella di un gel abbastanza fluido, vi consiglio di prenderne poco per volta perché capita di spingere sul tubetto facendo fuoriuscire troppo prodotto che andrebbe sprecato.
Si assorbe richiedendo giustamente qualche minuto di massaggio, assorbimento medio rapido direi, ma io cerco di non saltare questo momento, anche la mattina ,prima di andare a lavorare, perché, seppur con i minuti contati, preferisco rinunciare ad altro piuttosto che a lui, perché davvero mi regala una sensazione di benessere e di sollievo di cui le mie gambe hanno bisogno.

Infatti,  a distanza di qualche minuto, la sua azione comincia a farsi sentire regalando un effetto fresco che adoro, in particolar modo nel periodo estivo, ma lavorando in piedi tutto l'anno ho comunque bisogno di sollievo per le gambe sempre.

Contiene tanti  estratti naturali, tra cui quello di caffè, tanti olii tra cui sicuramente la menta piperita si fa sentire.
Io lo ricomprero' anche solo per il sollievo che mi dà,  inoltre contiene ingrendi naturali che usando il prodotto con costanza hanno dato dei risultati.
Anche questo prodotto è in formato da 150 ml e lo trovate in vendita sia nel kit che singolarmente.

Ingredients (INCI): Aqua, Alcohol denat.*, GlycerinHelianthus annuus seed oil*, Macadamia ternifolia seed oil*, Butyrospermum parkii butter*, Coco-caprylate, Caffeine, Cetearyl alcoholCetearyl glucoside, Schinus terebinthifolius seed extract, Coffea arabica bean extract, Citrus aurantifolia peel oil distilled, Escin, Mentha arvensis leaf oil, Mentha piperita oil*, Foeniculum vulgare dulce fruit oil, Citrus limon peel oil*, Citrus paradisi peel oil*, Palmaria palmata extract, Lotus maritimus flower/leaf extract, Sphacelaria scoparia extract, Menthol, Lecithin, Squalene, Dehydroxanthan gum, Sclerotium gum,Chondrus crispus extract, Beta-sitosterol, Tocopherol, Silica, Dehydroacetic acid, Benzyl alcohol, Parfum°, Limonene°, Citral°, Linalool°, Geraniol°, Citronellol°, CI 77007.
* certified organic
° from natural essential oils

Il prezzo dell'intero kit che comprende i due prodotti da 150 ml, più il siero da 30 ml è di €24,90.

Chi li ha già provati?
Aspetto i commenti con le vostre opinioni.
A presto.




venerdì 16 settembre 2016

Sana 2016: La fiera del biologico

Ciao a tutti, anche quest'anno sono stata al Sana, si è trattato per me del secondo anno consecutivo in questa splendida fiera.
Chi non ci è mai stato probabilmente,  non sa di cosa parlo, si tratta di una fiera completamente dedicata al mondo del biologico,  in cui espongono aziende di  diverso tipo, si spazia da cosmesi,  alimentari,  abiti,   ecc..
Ovviamente io ho visitato con maggiore interesse i padiglioni dedicati alla cosmesi, che si dividono principalmente in due parti, uno prettamente espositivo, ed un padiglione in cui ci sono i marchi che fanno anche vendita dei prodotti. 
Quest'anno ho cominciato ad addentrarmi maggiormente nel mondo bio ed  ho conosciuto e provato prodotti di diverse aziende,  proprio di alcune di esse ho avuto il piacere di conoscere di persona i responsabili durante la fiera.
Ho visto molti nuovi prodotti,  alcuni lanciati sul mercato proprio in questa occasione, altri che usciranno a breve.
Vi faccio un piccolo resoconto di quello che ho visto e che ho ritenuto interessante.
La prima tappa che ho fatto appena entrata in fiera è stata quella allo stand Alkemilla,  in cui quest'anno ho potuto parlare sia con Elena Rossi che con Giulia Cova.


Elena è admin del gruppo Vanity Space, di cui si occupa anche del blog e del canale youtube, è una persona molto preparata e con grande professionalità e pazienza mi ha parlato dei prodotti del marchio, in particolare quelli della nuova linea Glycolica, che contengono, come suggerisce il nome,  acido glicolico ed aiutano a rinnovare la pelle e a darle luminosità.
Dopo le sue parole ho deciso di provare qualcosa ed ho acquistato una maschera viso ed il contorno occhi.
Di quest'ultimo devo dire mi ha subito conquistata la formulazione che contiene tra i vari ingredienti anche caffeina ed acido ialuronico,  inoltre, l' applicatore con roll on lo trovo geniale e praticissimo.
Come vi accennavo, era presente allo stand Alkemilla anche la youtuber e make up artist Giulia Cova, che apprezzo per il suo lavoro e per le sue recensioni chiare, precise ed oneste.
Trovo che il team Alkemilla abbia fatto un affare nel decidere di coinvolgerla nella creazione di alcuni prodotti make up che usciranno a  breve, perché è una ragazza davvero preparata e competente.
L'ho vista nella giornata di domenica lavorare tutto il giorno, truccando diverse persone e posso dire che non si è risparmiata un attimo, ha dato tutta se stessa, la sua bravura e le sue energie rimanendo con il sorriso sulle labbra, addirittura,  per non disturbarla mi sono dimenticata di  chiederle di fare una foto insieme, spero in una nuova lccasione a breve.

Altro stand a cui mi sono soffermata diverso tempo è quello del marchio Setarè.


Ho potuto parlare amabilmente con il creatore di questa azienda, il signor  Alì  che mi ha illustrato diversi prodotti, ho potuto sentirne gli odori e capirne la composizione fatta delle migliori materie prime,  e sono venuta a conoscenza di un'iniziativa davvero interessante ed unica in Europa a cui Setarè ha dato vita.
Praticamente ogni volta che si effettua un acquisto dal loro sito, il 25% della somma spesa, non và nelle casse dell'azienda ma viene rilasciato al cliente un assegno dell'importo corrispondente da devolvere ad una scuola.
La scuola è scelta dal cliente stesso che consegna questo simbolico assegno, con cui potranno essere acquistati beni di prima necessità per gli alunni, a garanzia di trasparenza,  arriverà poi una mail al cliente, dalla quale verrà informato con esattezza degli acquisti fatti dalla scuola.
Prodotti da tenere d'occhio direi in particolare lo struccante occhi bifasico che con una formulazione di quattro diversi olii troverà il modo di sciogliere anche il make up più resistente,  senza essere aggressivo.
Io ho ricevuto due campioncini da provare, in particolare ho sentito parlare benissimo del loro contorno occhi ed appena lo avrò provato, vi saprò dare una mia opinione personale.


Altro piacevolissimo incontro devo dire, quello dei ragazzi dell'azienda Domus Olea Toscana.
Ho avuto modo di parlare sia con Marco che con Alessio, quest'ultimo famoso tra le vanityne come me, perché durante le promozioni tra Vanity Space e l'azienda è sempre molto disponibile nel consigliarci.
Sono già innamorata di diversi prodotti Domus, vi ho per il momento recensito solo il loro peeling/maschera, ma adoro i loro contorno occhi e contorno labbra in roll, tanto da averli sempre con me in borsa.
La loro acqua micellare è "la micellare" , ovvero unica, un altro livello rispetto alle altre in commercio, d'altra parte quando parliamo di Domus Olea Toscana parliamo di cosmeceutici, qualcosa in più rispetto ai cosmetici, che si avvicina quasi ai prodotti farmaceutici.
In occasione di questa fiera è stata presentata la nuova linea SeboLift, che si compone di varii prodotti destinati in particolar modo a persone che hanno problemi di imperfezioni legate ad un eccesso di sebo, sia per pelli miste o grasse che per quelle soggette ad imperfezioni saltuariamente.
Devo dire che ho già letto pareri positivi da blogger che hanno potuto provare in anteprima i prodotti ed ero particolarmente interessata al  siero antimperfezioni   che con un comodo applicatore va usato per "uccidere" i brufoli sul nascere, e svolge anche un'azione lenitiva ed antibatterica,  posso svelare che ve ne parlerò prima possibile in quanto mi è stato dato in omaggio.


Altro prodotto che mi sento di nominare della linea è il fluido corpo, perché spesso ci si concentra solo sulle imperfezioni del viso, mentre trovo molto interessante che abbiano pensato anche a chi è soggetto ad avere acne, brufoli o imperfezioni su parti del corpo che possono essere ad esempio braccia o schiena.

Altro marchio che vi consiglio di tenere d'occhio è Essere.


Se avete letto i miei post precedenti saprete che mi piace moltissimo la loro maschera per capelli vaniglia e cocco e che ho avuto la possibilità di provare in anteprima due prodotti che hanno presentato in fiera.
Quest'anno,  infatti,  Essere ha lanciato sul mercato due creme viso ed un'acqua micellare.
Delle due creme, la antirughe e la crema idratante devo dire che per la mia pelle si è rivelata migliore quest'ultima che idrata senza ungere e trovo perfetta anche prima del trucco.
L'acqua micellare mi sembra valida e credo che tra qualche mese la proverò,  mi attira molto anche la sua formulazione adatta anche a persone con pelle mista.
Allo stand oltre che con il responsabile dell'azienda ho potuto incontrare anche la carinissima blogger e youtuber Valentina de "Il piccolo mondo di Valentina".


Credo che il post sia stato piuttosto lungo,  ma mi auguro non noioso, vi cito velocemente altri marchi che c'erano per non dilungarmi troppo.
In primis Mossa, di cui metterò presto alla prova il loro olio multifrutti per il viso che ho acquistato per il profumo paradisiaco, oltre che per gli ingredienti contenuti che mi fanno sperare in ottimi effetti. Insieme a Mossa, la sorella più grande, ovvero l'azienda Madara, presto vi parlerò di loro prodotti già in fase di test.
Nacomi, se non conoscete ancora i prodotti di questa azienda,  vi posso consigliare di provare almeno un loro burro corpo, io adoro e vi ho recensito quello al profumo di biscotto, ma vi parlerò anche di altri prodotti quanto prima.
Marchio con prodotti dai profumi sublimi ma che non faceva vendita era Apiarium.
Da NaturaEqua ho avuto modo di vedere ed annusare i prodotti appena usciti, direi ottime la crema corpo ed il bagnodoccia Millevoglie, carini  i balsami labbra alla frutta, che differivano di nome e colorazione ma non di profumo.
E poi tanto altro.. ma non mi basterebbe un post..
Presto nuove recensioni anche sui prodotti acquistati o ricevuti in fiera.


I miei acquisti.. mi sono contenuta molto.

Voi ci siete stati?




venerdì 2 settembre 2016

Review anteprima creme viso Essere: crema antiage e crema idratante

Ciao,  del marchio Essere vi parlai in una recensione sulla loro meravigliosa  maschera per capelli vaniglia e cocco di cui vi lascio il link qui, a breve la gamma dei prodotti di questo brand si ampliera' e saranno presentati in occasione della fiera Sana, che si terrà a Bologna dal 9 al 12 settembre, tre nuovi prodotti.
Cosa verrà introdotto in gamma?
Un'acqua micellare e due creme viso, una antiage ed una idratante.

(foto dalla pagina facebook Essere)


Ho avuto l'occasione grazie a questa azienda di provare in anteprima le creme viso.




Partiamo da come ho cominciato a testarle, devo dire che quando le ho ricevute sono stata attratta in primis dalla crema antiage, ma, probabilmente a causa dell'eccessivo caldo di questa estate, non si è rivelata molto adatta a me.
La mia pelle tende ad essere sensibile e presenta imperfezioni occasionalmente,  generalmente avrebbe ben tollerato questa crema ma probabilmente la sua formulazione si è rivelata  leggermente pesante per la mia pelle, unita al caldo del periodo in cui l'ho testata.
Contiene al suo interno ingredienti tra cui: avena, caffeina, olio di mandorle dolci, che le conferiscono oltre al potere idratante quello decongestionante ed aiutano a distendere i segni d'espressione.
Non escludo di poterle dare una seconda possibilità durante l'inverno.
La crema idratante mi è piaciuta molto e ne sono rimasta sorpresa perché temevo fosse troppo corposa, invece devo dire che, senza eccedere con la dose da utilizzare, si è rivelata ottima.
È una crema corposa al punto giusto, la pelle la assorbe e ne riceve la giusta idratazione.
Contiene: altea, malva, olio di mandorle dolci,  è formulata in modo da aiutare la pelle a trattere la giusta riserva d'acqua e questo fa sì che la pelle ne riceva la necessaria idratazione, inoltre per le pelli sensibili come la mia, ha anche un ottimo potere decongestionante che calma ed attenua i rossori.
Tutti prodotti questa azienda sono ecobio certificati Aiab,  sono adatte ai vegani, nickel tested e made in Italy.
Io vi consiglio di provarle e sono curiosa di vedere l'acqua micellare di cui ho già visto un positivo video recensione da parte di Elena Rossi di Vanity Space, a quanto pare ottima per le pelli miste.
A questo punto sono già in fibrillazione per questi prodotti e tutto quello che sarà presentato anche da altri brand al Sana 2016, voi ci sarete?


Maternatura crema viso lenitiva alla peonia

Bentornati o ben arrivati nel mio blog, vi scrivo questo articolo con molto piacere perché so che non sono l'unica ad aver apprezzato q...