domenica 31 luglio 2016

Acqua di rose micellare Alkemilla

Uno dei prodotti rivelazione degli ultimi mesi, l'acqua micellare Alkemilla.
Devo dire che questo prodotto mi ha subito incuriosita perché un'acqua micellare alla rosa credo di non averla mai vista, perlomeno tra i marchi che conosco.


Mi sono decisa a provarla perché valutando vari fattori,  c'erano più lati positivi che negativi.
Vi elenco le cose a cui ho pensato in positivo ed in negativo e poi vi scrivo l'opinione dopo averla utilizzata.

Lati negativi che temevo potesse avere:
- poca potenza nello struccare il make up occhi
- eventuali reazioni della pelle al fatto che contiene acqua di rosa

Lati positivi che hanno prevalso sulla scelta:
- il brand Alkemilla che reputo ottimo tra i marchii ecobio in commercio
-presenza di rosa che, se non dà reazioni allergiche, può solo fare del bene e lenire delicatamente la pelle
-ottimo rapporto qualità/quantità/prezzo

Dopo le iniziali titubanze, mi sono decisa a provarla anche perché un'acqua micellare di ben 500ml per soli dieci euro o poco più,  mi è sembrato un affare, inoltre, parliamo di un prodotto ecobio e certificato vegan.
Devo dire che da quando ho cominciato a struccare gli occhi solo con struccanti bifasici, le acque micellari le ho utilizzate pochissimo e al limite solo per il viso, ma con questa ho voluto provare anche per gli occhi.. ed in effetti è molto valida.
Il risultato lo vedo sul dischetto di cotone che solo appoggiato sulla palpebra per qualche minuto, riesce a catturare il makeup occhi perfettamente.
Le mie titubanze iniziali erano dovute al fatto che diversi prodotti, anche ecobio, formulati per il contorno occhi mi hanno dato reazioni allergiche.

Come la uso?
La sera su un dischetto di cotone (uno per occhio, più uno per il viso) per gli occhi appoggio, lascio agire picchiettando leggermente con le dita senza sfregare, un minuto o due e scioglie tutto il make up, per il viso passo il dischetto imbevuto di prodotto e sento la sua azione pulente e lenitiva.
Dopo sciacquo il tutto e passo agli altri prodotti di skin care.

Cosa contiene:
Ingredienti: Aqua [Water],Rosa damascena flower water (*),Propanediol,Decyl glucoside,Sodium chloride,Alcohol denat. (*),Sodium benzoate,Sodium dehydroacetate,Glycerin,Juniperus communis fruit extract (*),Parfum [Fragrance],Rosa damascena flower extract,Rosa canina fruit extract (*),Rosmarinus officinalis (Rosemary) leaf extract (*),Salvia officinalis (Sage) leaf extract (*)
* Da Agricoltura Biologica 
Ingrediente principale l'acqua di rosa damascena che ha potere lenitivo, struccante, rifrescante, antiage
L'estratto di ginepro apporta un'azione antisettica, astringente e purificante
La rosa canina apporta un effetto tonificante e levigante
Mentre gli estratti di rosmarino e salvia hanno proprietà antibatteriche ed astringenti.

Cosa dire?
Mi piace molto, la ricomprero' sicuramente ed è un prodotto che mi sento di consigliare anche a chi ha la pelle sensibile, almeno una volta andrebbe provata.

Il colore tende al giallino, lo scrivo perché è capitato di leggere ragazze che pensassero di aver fatto un acquisto sbagliato,  o che la loro fosse scaduta.
Se la utilizzate già fatemi sapere come vi trovate.
I vostri commenti sono preziosi e tengo in grande considerazione i consigli che mi date.

mercoledì 13 luglio 2016

Geomar fango scrub anticellulite

Ciao.. torno con una recensione  su un prodotto anticellulite e ne seguiranno su altri prodotti molto presto.
Oggi vi parlo del fango scrub Geomar.


Ho piacevolmente scoperto questo prodotto a seguito del video di Elena Rossi di Vanity Space e  devo dire che spesso su suo suggerimento ho trovato, da un anno a questa parte, diverse cose di cui non potrò fare a meno.
Cos'è questo prodotto?
Sicuramente un qualcosa di innovativo che unisce l'azione di uno scrub a quella di un fango.
Come si utilizza?
Lo si preleva generosamente dopo averlo mescolato, si forma massaggiandolo un generoso strato e si lascia agire per dieci, quindici minuti, poi si risciacqua.
Personalmente non mi "impacchetto" avvolgendomi nella pellicola trasparente,  ma so che altre ragazze lo fanno, io non lo trovo necessario perché il prodotto non cola.
Impressioni.
Premesso che sono alle prime applicazioni,  posso comunque già dare un parere positivo.
Fin dal primo utilizzo ho riscontrato un visibile e palpabile miglioramento della pelle, che è risultata liscissima.
Per me che indosso jeans tutto l'anno, ed anche in questo periodo, devo dire che le gambe ne risentono un pochino ed il risultato è stato strabiliante.
Il prodotto al tatto si presenta come un fango contenente dei grossi granuli scrubbanti.
Al suo interno contiene (copio e incollo dal sito Geomar,
  • MIX DI ALGHE E CAFFEINA: stimolano un'efficace azione lipolitica
  • MIX DI ARGILLE: contribuiscono all'azione detossinante e drenanti
  • FITOESTRATTO DI CAFFÈ VERDE: contribuisce al processo lipolitico
  • FITOESTRATTI DI SAMBUCO E BETULLA: favoriscono il drenaggio dei liquidi in eccesso
  • SALE MARINO: il suo elevato potere osmotico permette di ridurre la ritenzione idrica localizzata
  • PERLITE: elemento esfoliante naturale per un effetto levigante
Applicandolo, come sempre, dal basso verso l'alto, si sente molto l'azione di questi granuli dalla consistenza del sale grosso.
Creato un generoso strato, lascio agire il prodotto come da indicazioni, non più di quindici minuti, poi risciacquo dapprima con un leggero massaggio,  poi, con una spugna che mi aiuta ad eliminare ogni residuo di prodotto.
A questo punto sento davvero la pelle rinnovata e molto liscia.
Per quanto riguarda la sua azione sulla cellulite mi riservo di parlarne meglio tra qualche tempo, perché,  come chi mi segue sui social saprà,  ho iniziato ad usare da poco anche altri prodotti per debellarla e presto ci saranno recensioni anche su di essi.
Per rapporto qualità/prezzo direi che è più che promosso in quanto a prezzo intero si aggira intorno ad un costo di circa 13,00€ per 600 gr. di prodotto...  ma vi svelo un segreto prima di fine mese ne comprerò un'altra confezione da Tigota' perché fino al 31 luglio è scontato del 30%.
Uniche controindicazioni: non usare su pelle lesionata e neanche durante gravidanza e allattamento.
Voi lo conoscevate già questo prodotto?
Come vi sembra?


lunedì 11 luglio 2016

Palette Mesauda Glam Matte

Era da tanto che mi riproponevo di mostrarvi questa palette ed oggi, finalmente,  lo faccio.
Devo dire che ne ho scoperto l'esistenza grazie al video di una youtuber.. e ne ero rimasta affascinata.
Non riuscendo a reperirla fisicamente,  ho avuto l'occasione per comprarla al Cosmoprof.
I colori che contiene sono 12 e tutti matte.


La pigmentazione degli ombretti presenti nella palettr Hlam Matte di Mesauda è ottima.
In particolar  modo è davvero degno di nota il nero, e vi assicuro che trovare un nero matte, così scrivente e non polveroso, non è facile,  lo si può usare anche per tracciare una riga di eyeliner o per fissare una matita nera.
Come potete vedere contiene sia colori neutri, utili per create punti luce, che colori classici sui toni del marrone, utilizzabili tutti i giorni,  ma anche qualche tonalità con cui creare giochi di colore, o make up serali..
Sono molto versatili e li trovo adatti a creare vari tipi di look, tra cui gli smookey eyes.



Purtroppo in foto gli swatches non rendono abbastanza bene.. soprattutto i due colori più chiari non si vedono e non si percepisce bene l'intensità che hanno tutti.



La cosa che mi piace molto è  il fatto che Mesauda è un marchio italiano ed è bello che i nostri brand che meritano vengano conosciuti, devo dire in proposito che dopo la fiera ho notato  in giro qualche negozio  che ha in vendita questa e le altre palette del marchio, oltre ai loro già abbastanza famosi, almeno tra estetiste ed onicotecniche, prodotti per unghie e smalti gel.
Se non avete rivenditori fisici, potete cercare sul sito ufficiale Mesauda, o in siti web che la rivendono i prodotti del marchio, questa palette costa circa 32€
A me è piaciuta molto.
Fatemi sapere la vostra opinione.


giovedì 7 luglio 2016

Clarisonic Mia 2

In questa recensione vi parlo di un prodotto che non è una novità,  in quanto è sul mercato già da qualche anno e ne hanno parlato in tantissimi, sia su youtube che in vari blog.


Cos'è il Clarisonic?
In parole povere è una spazzola elettrica per la pulizia profonda del viso.
Non serve per struccare il viso ma va usato sulla pelle già detersa.
Io preferisco usarlo di sera, quando a fine giornata la pelle ha bisogno di una pulizia maggiore rispetto al mattino.
Usarlo è molto semplice in quanto basta un minuto, che viene suddiviso da segnali sonori che ci fanno capire quando cambiare posizione.
Vi spiego i passaggi che faccio.
Prima di usarlo mi strucco, per gli occhi uso un bifasico, mentre per il viso o acqua micellare o detergente in mousse.
Il clarisonic mi piace usarlo con un prodotto in mousse, i passaggi suggeriti sono: fronte.. dopo il bip,  a naso/mento.. bip.. una guancia, poi, l'altra.
Il tutto dura un minuto in totale,   personalmente non eseguo proprio alla lettera i passaggi ,perché per la mia pelle mi sembra di soffermarmi troppo su punti come la fronte, in cui non ho particolarmente bisogno di pulizia,  quindi, mentre faccio la fronte passo anchesu naso e mento.. poi mentre facciole guance arrivo anche al collo.
Riasciacquo e poi passo alla routine viso.. dal tonico in poi..
Ovviamente dopo ogni utilizzo risciacquo anche la testina.
Cosa ha il Clarisonoc di diverso rispetto ad altri sistemi di pulizia viso?
Il suo punto di forza è la tecnologia sonica.
La sua spazzolina non esegue una semplice rotaziona ma esegue 300 microoscillazioni al secondo
Tra i vari tipi di Clarisonic disponibili i più venduti rimangono il Mia 1 ed il 2, cosa li differenzia?
In sostanza con il Mia 2 avrete la possibilità di scegliere tra due velocità che vi consentono di scegliere tra una pulizia quotidiana ed una più profonda da fare un pochino meno frequentemente.
Ed ha inoltre il segnale sonoro.


Il Clarisonic viene venduto con  in dotazione una testina (la sensitive) che è abbastanza delicata ed indicata genericamente per tutti i tipi di pelle.
In caso non fosse adatta a voi potete acquistare separatamente una testina adatta alle vostre esigenze e/o tipo di pelle.
Inoltre troverete in dotazione il suo caricabatterie che vi consente con una sola ricarica di poterlo  utilizzare circa 500 volte, consentendovi di portarlo in viaggio senza neanche doverlo ricaricare.
Può essere usato anche sotto la doccia perché impermeabile al 100%
Nota dolente.. il prezzo.
Ben 149,00 €
Io stessa sono stata combattuta sull'acquisto per lungo tempo ed aspettato una promozione per poterlo prendere.
Come vedrete in foto il mio fa parte della collezione in collaborazione con la fondazione Keith Haring uscita nel periodo natalizio, anche se io l'ho comprato dopo, quando erano rimasti gli ultimi pezzi e li scontavano.
Per l'acquisto vi consiglio il sito ufficiale Clarisonic o le profumerie Sephora, che sono gli unici in grado di garantirvi un acquisto sicuro, con tutte le garanzie del caso, ve lo dico perché ho letto tante ragazze che per risparmiare hanno trovato dei fake.
Da circa due settimane ho comprato una nuova testina, la cashmere e la sto adorando.


Quella in dotazione con il Clarisonic era un pochino troppo aggressiva per la mia pelle e non la utilizzavo tutti i giorni, con questa invece mi sto trovando benissimo,  sento che coccola la pelle, è morbidissima ma pulisce bene.
Si differenzia dalle altre testine anche per il taglio e la disposizione diversa delle setole.
Per concludere un piccolo suggerimento a chi lo ha comprato,  lo scrivo perché non tutti lo sanno.. per far valere la garanzia in caso di problemi,  tenete tutto, ovvero scontrino (magari fotocopiatelo per non farlo sbiadire), scatola, accessori e prima testina, anche se non la usate più,  non buttatela.
Se avete da suggerirmi qualcosa, mi fa piacere.
Voi con quale detergente lo usate? Lo avete, o meditate l'acquisto? 

Maternatura crema viso lenitiva alla peonia

Bentornati o ben arrivati nel mio blog, vi scrivo questo articolo con molto piacere perché so che non sono l'unica ad aver apprezzato q...