Pagine

venerdì 30 gennaio 2015

I trucchi del trucco

In questo piccolo post voglio svelarvi un segreto,  o almeno, per me è stata una rivelazione,  magari molte lo sanno già.
Come avete visto  in uno dei precedenti post possiedo diversi pigmenti Essence e vi proponevo i loro vari utilizzi.
Siccome sono quasi sempre colori molto forti, dati come ombretto sull'intera palpebra possono non piacere a tutte, mentre posso risultare un bel tocco di colore usati come eyeliner. Si, ma utilizzarli come eyeliner non è proprio semplicissimo, perché trattandosi di polveri bisogna trovare il modo di renderli scriventi e fare in modo che si fissino alla palpebra.
L'altra sera ero in vena di sperimentare ed ho provato una tecnica di cui avevo sentito parlare diverso tempo fa da una youtuber.
Ho applicato i pigmenti aiutandomi con del gel di aloe.
Certo, ci vuole un pochino di pazienza,  ma si può ottenere qualche risultato.
Vi allego la foto.

Devo dire che questa è solo una prima prova, per il momento ho capito che la quantità di gel di aloe deve essere minima,  mentre con i pigmenti dovete aumentare la dose poco alla volta, anche a seconda del risultato che volete ottenere.
Ho utilizzato un pennello angolato , bagnato leggermente con il gel di aloe e poi intinto nel pigmento scelto ho tracciato una linea sottile che può poi essere intensificata poco alla volta.
Fatemi sapere se il post vi è piaciuto,  potrebbe diventare una piccola rubrica in cui parlare dei nostri "trucchetti" di make up.

lunedì 26 gennaio 2015

Give di San Valentino

Nuovo piccolo give.
Regole
1) Essere iscritti al mio blog
2) Mettere mi piace alla pagina facebook del blog
3) Condividere sulla vostra bacheca o pagina facebook questo post ( o quello sulla pagina Facebook)  in modalità pubblica e taggare due persone
4) Lasciare un commento.  Scrivete quello che preferite e lasciatemi il nome con cui siete iscritti al blog o su facebook,  se sono differenti
Essere residenti in Italia
Essere maggiorenni
Il give sarà chiuso domenica 15 febbraio alle ore 22.00
L'estrazione avverrà tramite random.org
I premi sono:
1) Palette Essence sun club n 01 south beach ( fuori produzione)
2) Matita/ ombretto Essence n03 twirkling turquoise ( fuori produzione)
3) due bagno crema Sephora nelle profumazioni vaniglia e mirtillo
4) Lucidalabbra Coca Cola cherry Lip Smacker
5) Campioncini vari

mercoledì 21 gennaio 2015

Prodotti non più prodotti #3

Ed eccoci ad una nuova puntata dei prodotti che non non sono più reperibili ma che ci erano piaciuti tanto.
Entrano in classifica quasi immancabilmente dei prodotti a marchio Essence, in questo caso si tratta di questi bellissimi pigmenti.

Per chi non sapesse cosa sono, si tratta di colori in polvere libera utilizzabili in vari modi.
Il principale utilizzo è di solito quello di ombretti,  si possono applicare sia asciutti che bagnati,  a seconda dell'effetto che vogliamo e dell'intensità di colore che preferiamo.
Posso facilmente diventare degli eyeliner,  mentre con un pò di pazienza si prestano a nuovi utilizzi.
Se ne può versare un pò in un gloss trasparente prr creare il colore che preferiamo,  o in un contenitore con un pò di burrocacao per avere labbra morbide e colorate.
O si possono anche versare in uno smalto per crearne uno del colore che piu ci piace. Gli utilizzi sono molteplici ed è un peccato che Essence abbia smesso di produrli, perché sebbene se ne trovino di altri marchi, questi erano in un formato che mi piaceva molto ed avevano colori molto belli.
Sono sicura di non essere l'unica ad averli utilizzati,  fatemi sapere cosa ne pensate,  se avevate dei colori preferiti,  e se non li conoscete, potete comunque dire la vostra,  li usereste?
A presto con nuovi prodotti.

sabato 17 gennaio 2015

Promo per chi mi segue da parte di Bb cream Italia

Questo piccolissimo post è solo per proporvi una promozione che ci ha riservato l'azienda Bb Cream Italia.
Per le ragazze che mi seguono inserendo il codice truccoeparrucco2015 si potrà ricevere uno sconto del 20% su questo set di pennelli fino al 30/03
Non cumulabile con altre promozioni.



mercoledì 14 gennaio 2015

Nashi Argan crema viso Radiant Anti age

Questo è il secondo post che dedico a questo marchio che negli ultimi mesi sta ampliando la sua gamma di prodotti e la sua presenza sul mercato.  Oltre ad essere rivenduti da diversi parrucchieri,  hanno aperto a distanza di pochi mesi,  due negozi monomarca, il primo dei quali a Milano,  dove in due occasioni diverse,  sono stati distribuiti prodotti omaggio, con lo scopo di farsi conoscere maggiormente.
I primi prodotti,  sono quelli di cui vi ho parlato nel precedente post, prodotti per capelli che sono per Nashi Argan il punto di partenza,  perché hanno poi cominciato ad inserire in gamma, prodotti corpo, creme mani e per ultima questa crema viso anti età.


Io la definirei più un siero viso.
Ve ne elenco le caratteristiche prima di dare la mia opinione.
La crema che hanno distribuito in formato prova si presenta in questo boccettino con un dosatore che ha dato ad alcuni dei problemi nell'utilizzo perché pare che si bloccasse, comunque Nashi Argan ha fatto sapere che quello in formato da vendita sarebbe stato diverso.
La prima cosa che mi ha colpito è stata che ha la stessa profumazione dei prodotti per capelli, gradevole,  ma direi piuttosto finta,  perché come non è certo data dalla presenza di olio di argan
La consistenza è di una crema molto leggera, ma quello che mi ha stupita è la sensazione nel massaggiarla sul viso,  non mi era mai successo,  sembra che svanisca, e dire che amo i prodotti che si assorbono in fretta,  ma questa mi sembra non dia il tempo di massargiarla, sembra dissolversi e la cosa non mi è piaciuta.
La pelle è idratata ma, non so,  non mi ha convinta abbastanza.
L'ho utilizzata per due o tre settimane,  poi sono tornata alla mia crema abituale.
Mi spiace dover parlare di nuovo non favorevolmente di un prodotto di questo marchio,  ma come sempre questa è una mia opinione,  è ovvio che ognuno dovrebbe prima provare per poter dire se la pensa come me o meno.
Infatti,  come sempre,  vi invito a dirmi la vostra opinione., se l'avete provata o se magari lo farete più avanti.

domenica 11 gennaio 2015

Scrub mask Bottega Verde

Devo dire che ho un rapporto un pochino altalenante con i prodotti Bottega Verde,  ci sono stati anni in cui li usavo molto, poi, la scoperta di nuovi marchi e del fatto che di verde avessero spesso solo il nome,  mi ha fatto allontanare da questo marchio,  ma non l'ho abbandonato del tutto,  infatti,  qualche mese fa , complice un sostanzioso sconto che mi proponevano, ho comprato qualche prodotto,  tra cui questo scrub viso.

Ho già parlato in un precedente post del mio amore per gli scrub,  e se quello era dedicato agli scrub corpo,  non dobbiamo sottovalutare quelli per il viso. Soprattutto nella stagione fredda, quando il grigiore esterno ci rimane nell'umore e sulla faccia non c'è niente di meglio di uno scrub, magari,  seguito da una maschera per ridarci un pò di colore.
Sto utilizzando questo prodotto senza esagerare nella frequenza perché da vedere sembra una crema con dei granuli esfolianti,  ma una volta tastata vi accorgete che i granuli non sono per niente pochi e seppur finissimi si sentono molto.

La uso prevalentemente sulla pelle già bagnata perché non vorrei diventasse troppo aggressiva, ovviamente,  massaggio un pochino e poi sciacquo.
Questo serve ad aprire i pori e fare una pulizia più profonda di quella quotidiana,  quindi una volta a settimana può essere sufficiente per garantirci buoni risultati,  dopo se siamo di fretta possiamo passare un tonico per richiudere i pori,  ma se vogliamo fare un trattamento ancora più completo possiamo fare una maschera e solo dopo usare tonico e crema abituali.
In verità questo esfoliante è consigliato anche con una funzione di maschera  perché oltre a contenere granuli di albicocca,  ne contiene anche l'olio,  che avrebbe una funzione nutriente ed antiossidante.  Devo dire che ho provato a tenerla sul viso 5 minuti,  come indicato,  e non è male, anche se come maschere ne preferisco altre, di cui vi parlerò più avanti.
Per concludere,  posso dire che non mi dispiace,  il profumo di albicocca è delicato, la trovo valida soprattutto per la funzione esfoliante,  l'inci non è male, anzi, unica nota un pò dolente, a prezzo intero costicchia, 18,90€  ma Bottega Verde propone spesso degli sconti ed io consiglio di prenderla con quelli.
Forse qualcuna di voi l'ha già provata,  fatemi sapere.  A presto.

lunedì 5 gennaio 2015

Styling capelli: Mousse volumizzante Carlo Bay

Eccomi nuovamente a parlarvi di un prodotto per lo styling,  una mousse volumizzante per capelli.
Inutile dire che trovare un prodotto per i capelli che ci piaccia davvero è cosa non facile. Abbiamo un pò tutte delle specifiche esigenze che ci fanno desiderare un prodotto fatto in un certo modo piuttosto che in un altro.
Ma una delle caratteristiche più ricercate solitamente in un prodotto per lo styling è che dia volume, un po' perche' la maggior  parte delle donne ha capelli che tendono ad appiattirsi, un po' perché' prima o poi un'occasione  in cui vogliamo apparire un pò diverse capita a tutte.
Credo che per molte risulterà un prodotto mai visto,  ma se vi fidate io ve lo consiglio.


Sono diversi anni che la utilizzo e mi ci trovo molto bene,  certo non la trovate al supermercato,  ma è venduta su internet sul sito Carlo Bay.
Ho avuto modo di conoscere personalmente il signor Carlo Bay al Cosmoprof qualche anno fa e ad istinto comprai diversi prodotti del suo marchio, forse fidandomi del fatto che essendo lui stesso un parrucchiere avesse saputo comprendere le esigenze dei vari tipi di capelli.
Devo dire che con questa schiuma, credo, ci sia riuscito.
La prima cosa che colpisce è sicuramente il profumo che ha, un gradevolissimo profumo di melone che fa pensare subito alla bella stagione.
La consistenza è particolare,  se non siete pratiche con questi prodotti, dovete fare un pochino di attenzione,  perché va agitata come tutte le schiume,  ma va erogata piano perché è di quelle che anche se spruzzate poco poi lievitano e potrebbe uscire del prodotto di troppo.
La consistenza è leggera,  per niente appiccicosa.
Di solito la quantità massima da usare è circa la grandezza di un mandarino.
Io trovo che dia un pò di volume già asciugando semplicemente i capelli,  se poi siete in grado di fare una messa in piega alzando un pochino le radici allora vedrete risultati maggiori.
Non secca i capelli e non li appesantisce come può capitare con altre schiume, sarà per questo che si chiama "panna" ?
Il costo è di 16,00 euro ma può davvero durarvi tantissimo se, come me, la alternate ad altri prodotti.
Come ho già detto mi piace molto,  spero di essere stata utile a qualcuna di voi, magari fatemi sapere le vostre esperienze in fatto di prodotti per capelli.